Segnalazioni

>, In Primo Piano, Segnalazioni>Una nuova proiezione del documentario Prossima fermata via Padova

Una nuova proiezione del documentario Prossima fermata via Padova

2019-02-22T10:53:34+00:0011 Febbraio 2019|Da MilanoAttraverso, In Primo Piano, Segnalazioni|

Giovedì 14 febbraio 
ore 21.00

Arci Turro – via Rovetta 14, Milano

All’interno della rassegna: “Un’idea di quartiere”, nuova proiezione del documentario di Giulia Ciniselli “Prossima fermata via Padova. Storie di migranti del ‘900” (2018, 66’ colore).

Prossima fermata via Padova. Storie di migranti del ‘900 è un film che parla della periferia milanese compresa tra piazzale Loreto e Cascina Gobba, il Naviglio Martesana e via Palmanova.

Il film racconta gli ultimi settant’anni della storia di questo territorio attraverso le parole di chi ci ha abitato. Le testimonianze proposte vogliono alimentare una memoria condivisa e stimolare una riflessione circa i peculiari tratti d’identità di questo territorio. Fra questi spicca l’esperienza dell’immigrazione. Nel film si ascolta molto di ciò che a questa esperienza si accompagna: il progetto emancipativo che passa attraverso il lavoro; il pregiudizio e le difficoltà dell’integrazione; il disagio sociale che assume a volte le forme della devianza; le pratiche e i luoghi della socialità, legati ai contesti molecolari della ringhiera, delle bocciofile, delle parrocchie, delle sedi di partito.

Via Padova diventa in tal modo paradigma delle tante periferie del mondo urbanizzato, plasmate anch’esse dal movimento incessante di persone, culture, merci e dalla trasformazione degli spazi e dei tempi. Non periferie, a ben vedere, ma centri pulsanti e anticipatori della modernità.

A seguire ci sarà ci sarà un dibattito con Giulia Ciniselli, regista del documentario, e Dino Barra, Associazione Amici del parco Trotter. Verrà inoltre proiettato il lavoro fotografico di Guido Borso.