Mercoledì 21 novembre 2018 è stata inaugurata la mostra “Hacking Monuments // Simona Da Pozzo”: una riflessione sulla funzione odierna dei monumenti pubblici, relegati a componenti paesaggistici invisibili ai più, e sfondo di fotografie frettolose.